3935303198

Andare via qualche giorno a svezzamento appena iniziato: come comportarsi?

Andare via qualche giorno a svezzamento appena iniziato: come comportarsi?

Poco tempo fa una mamma mi diceva che le sarebbe piaciuto andare via qualche giorno con il marito ed il figlio di sette mesi per staccare la spina. Però mi diceva di essere perplessa all’idea di come proseguire lo svezzamento iniziato da poche settimane: portarsi delle pappe pronte e chiedere all’albergo di tenerle in frigo? Andare in appartamento e mettersi a passare verdure e cucinare? Comprare passati di verdura liofilizzati?

Penso sarebbe bellissimo che ogni ristorante proponesse un menù per i lattanti all’inizio dello svezzamento, ma finora, ahimé, non ne ho mai visti. Quindi come comportarsi?

A mio parere, la cosa può aprire a scenari decisamente positivi e divertenti. La mia proposta è di non portare con sé né pappe preparate a casa con tutti i sacri crismi, né tantomeno pasti pronti liofilizzati che credo siano una vera schifezza.

Ecco cosa si può offrire al bambino all’inizio dello svezzamento, che sia per lui semplice da mangiare e per i genitori semplici da trovare al ristorante:

  • vellutate o zuppe (in genere tra gli antipasti di molti ristoranti se ne trova almeno una)
  • ricotta
  • robiola
  • cous cous (attenzione ai pezzi di verdura o carne, a rischio soffocamento, ma in genere sono facili da vedere e togliere)
  • crescenza
  • tuorlo dell’uovo sodo
  • polenta morbida
  • puré
  • hummus (salsa di ceci e yogurt che si trova facilmente nei ristoranti mediorientali)
  • frullati di frutta fresca
  • riso in brodo con una spolverata di parmigiano (sia riso che brodo sono sempre disponibili in un ristorante con cucina)
  • spaghetti al pomodoro (il vostro bambino ci si divertirà moltissimo)
  • polpette di carne (si possono facilmente spappolare con la forchetta per offrirle al bambino)
  • verdure tipo fagiolini cotti
  • fagioli o ceci lessati o in umido (potete togliere grossolanamente la buccia, schiacciarli ed offrirli al vostro bambino con la fetta di pane)
  • Croste di pizza con un po’ di salsa di pomodoro

Ecco cosa troverete facilmente in ogni supermercato

  • yogurt
  • banane
  • albicocche e pesche
  • puree di frutta
  • pane a fette da succhiare e ammorbidire
  • crackers estrusi a base di mais e riso
  • vellutate e zuppe biologiche (in qualsiasi tavola calda potrete chiedere di farle scaldare)

Un abbraccio!

Elisa

 

.cata-page-title, .page-header-wrap {background-color: #e49497;}.cata-page-title, .cata-page-title .page-header-wrap {min-height: 250px; }.cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .title-subtitle *, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs *, .cata-autofade-text .fading-texts-container { color:#FFFFFF !important; }